Aiuto
Menu

Lampadine Alogene

9 Prodotti
Ordina per:
Per Pagina

Lampadine alogene: guida all'acquisto

La lampada alogena è omposta da un filamento di tungsteno chiuso in un involucro compatto trasparente assieme ad un gas inerte e a una quantità minima di iodio o bromo, che incrementa la luminosità della lampadina.

In commercio esistono due tipi diverse di lampadina alogena, quella a tensione di rete e quelle a bassissima tensione. In cosa consistono e quale scegliere? Ecco una guida all’acquisto delle lampadine alogene.

Lampadine alogene: caratteristiche

Le lampade alogene, come detto prima, sono composte dal filamento di tungsteno e da un gas inerte all’interno del bulbo. Una volta riscaldato il gas alogeno si lega al tungsteno evaporato e produce una buona luminosità, e quindi anche una temperatura più elevata di colore, dando vita ad una luce ancora più vivace e più bianca.

Un altro particolare è che il gas inerte all’interno della lampada alogena non fa annerire il bulbo per i depositi di tungsteno presenti e quindi riduce il rischio di implosione e allunga la durata del filamento, facendogli raggiungere una vita media poco superiore alle 2.000 ore.

Negli ultimi anni sono stati eseguiti notevoli migliorie alle lampadine alogene, soprattutto riguardo all’utilizzo di filamenti di qualità superiore e all’alimentazione a controllo elettronico. Grazie a questi notevoli miglioramenti le lampade alogene di ultima generazione hanno incrementato la resa di almeno il 40% in più rispetto alle precedenti.

Il bulbo è realizzato con un vetro al quarzo, ma anche se è più delicato è migliore del vetro normale in quanto consente di utilizzare gas a maggiore pressione e diminuire al tempo stesso l’evaporazione.

Le lampade alogene sono utili sia per uso domestico che professionale. Possono essere utilizzate nelle abitazioni come nelle gallerie per illuminare quadri ed oggetti di valore, ma possono essere utilizzate anche nelle vetture, come lampade da scrivania o nei palcoscenici.

In casa le lampade alogene possono essere gestite tramite un dimmer che regola l’intensità della luce e permette così di mettere in risalto angoli specifici della casa.

Lampadine alogene: come scegliere

In genere la luce della lampada alogena è apprezzata in quanto è molto simile a quella di una luce classica e anche se sul mercato trionfano le lampade a led questo tipo di lampada è ancora molto richiesta.

Come detto prima, distinguiamo due tipologie di lampada alogena, quella da 220V, che può essere installata senza trasformatori, e quella a bassissima tensione, i faretti, da 6-12-24V che necessitano di un trasformatore per collegarli alla rete di 230V.

Le lampadine alogene a basso consumo hanno dunque un consumo limitato di energia e risultano abbastanza convenienti, ma sono indicate per illuminare locali non molto grandi o che necessitino di un apporto luminoso abbastanza limitato.

Esistono anche le lampadine alogene a risparmio energetico, dotate di un riflettore che riconduce parte del calore sul bulbo. Paragonate alle alogene tradizionali, queste lampade sono molto più efficienti e sono la scelta ideale per sostituire quelle incandescenti in luoghi dove la luce serve immediata.

Sono dunque indicate per essere installate dove servono frequenti riaccensioni, una illuminazione localizzata oppure un discontinuo utilizzo della luce. Il pregio delle lampadine alogene a risparmio energetico è quello di essere di piccole dimensioni, ma di avere anche una riaccensione immediata e un’ottima resa cromatica.

Lampadine alogene vendita on line

Sul nostro shop trovi un ampio assortimento di lampadine alogene prezzi competitivi, da scegliere a seconda delle necessità. Fra i prodotti trovi anche una vasta selezione di lampadine alogene colorate, perfette per illuminare ambienti di ogni genere e renderli esclusivi e ricercati, e creare atmosfere uniche.

I nostri prodotti vantano qualità certificata e puoi anche trovare diversi modelli in offerta con la certezza di acquistare sempre prodotti eccellenti.

LoginAccount
Torna su
Cookie Image