Aiuto
Menu

Colori per Vetro

Guida all'acquisto di colori per vetro

Gli ultimi trend hanno determinato un vero e proprio ritorno in auge del fai da te, anche e soprattutto per quel che concerne le decorazioni di casa, complici gli innumerevoli tutorial facilmente reperibili in rete, che consentono di osservare passo passo come realizzare bellissimi oggetti di design homemade. L'utilizzo dei colori per vetro è dunque sempre più frequente, adatto anche a principianti che desiderano cimentarsi nell'arte di decorare barattoli, vetrate, ma anche infissi, finestre o vetri, superfici lisce e lineari insomma, che risultano semplici da lavorare e che non necessitano di particolari competenze e manualità. Tuttavia in commercio esistono molteplici tipologie di colori per il vetro, tutte costituite da caratteristiche differenti, ma in grado di garantire un effetto finale ottimale in termini di resistenza e coprenza. Ecco dunque una guida all'acquisto dedicata ai colori per vetro professionali, unita ad una serie di consigli e suggerimenti che possono sicuramente facilitarne la scelta.

Colori per dipingere su vetro: tipologie

Se si desidera cimentarsi nella decorazione e pittura su vetro, è possibile orientarsi verso una vasta gamma di colori per decorare il vetro tra cui poter scegliere: è per questo molto importante riuscire a individuare il colore più adatto a rispondere alle molteplici esigenze, avendo ben chiaro anche l'effetto finale che si vuole ottenere. Ecco di seguito quelle che sono le principali tipologie di colori per vetro permanenti in grado di garantire un ottimo risultato e una resa cromatica esteticamente impattante.

Colori per vetro permanenti ad acqua

I più utilizzati per dipingere il vetro sono senza dubbio i colori per vetro coprenti ad acqua. Si tratta di particolari vernici non infiammabili, diluibili in acqua e caratterizzate da un ridotto contenuto di sostanze organiche volatili, fattore che contribuisce a renderle rispettose sia per l'ambiente che per la salute di chi le utilizza. Sottoposte ai più rigidi controlli, sono particolarmente resistenti all'umidità, alle alte temperature, agli urti, sbalzi termici, graffi e luce.

Al di là delle caratteristiche tecniche, esistono tuttavia aspetti strettamente legati al design e agli effetti che tali colori possono conferire alla superficie. Sono infatti disponibili colori per vetro trasparenti o ancora colori per vetro lavabili che consentono di decorare facilmente anche oggetti di uso comune per la cucina quali ad esempio barattoli, bicchieri ecc. L'applicazione del colore prevede l'utilizzo di pennelli, rulli o pistole a spruzzo in funzione delle dimensioni della superficie da decorare, mentre l'asciugatura avviene semplicemente all'aria a temperatura ambiente.

Colori per vetro termoindurenti

Si tratta di caratteristiche vernici all'acqua che tuttavia non asciugano a temperatura ambiente, ma al contrario necessitano di un’essiccazione a temperature tra i 140° e i 180°, così come i colori UV all’acqua termoindurenti, colori per vetro resistenti all'acqua che prevedono anch'essi un'asciugatura ad alte temperature sebbene con tempistiche notevolmente ridotte. I vantaggi dati dall'utilizzo di tali colori sono la notevole resistenza e i molteplici effetti che si possono ottenere, quali fluorescenti e fotoluminescenti.

Molto particolari anche i colori per vetro termocromici che si distinguono non solo per la notevole resistenza e l'alta coprenza, ma anche e sopratutto per la caratteristica di cambiare colore in funzione della temperatura esterna o dell'ambiente. Tale tipologia di colore si presta ad essere impiegata nella decorazione di piccoli oggetti o ancora per vetrate, infissi o finestre, ai quali conferisce un'estetica decisamente impattante.

Vernici spray per vetro

Sono disponibili anche colori per vetro spray, pensati per poter trattare con maggior facilità superfici in vetro lisce e preferibilmente smontabili, così come per lavori legati al decoupage. Si tratta spesso di vernici opacizzanti che conferiscono agli oggetti un effetto smerigliato e sicuramente meno raffinato rispetto ai classici colori che necessitano di applicazione a pennello o a rullo.

Il formato a bomboletta, un pò come la pistola a spruzzo, non consente di creare dettagli particolarmente accurati, complice il metodo di applicazione che prevede la vaporizzazione del colore a una distanza di circa 10/15 cm dalla superficie scelta: è per questo preferibile optare per questa tipologia solo qualora si desideri uniformare una superficie di grandi dimensioni, da decorare successivamente in dettaglio.

Colori per vetro vendita online

Per quanto riguarda la vendita colori per vetro, MetroX dispone di una vasta gamma di prodotti adatti a decorare anche altri materiali come ceramica, metalli e superfici plastiche. Ottima la resa cromatica, la coprenza, così come la resistenza allo sbiadimento. Non necessitano di asciugatura a caldo e una volta applicati ricorrono semplicemente all'essicatura a temperatura ambiente per una tempistica variabile a seconda dello spessore della decorazione.

Colori per vetro prezzi

Il prezzo varia in funzione di molteplici fattori quali il formato, la tipologia e la formula, unitamente alle caratteristiche che contribuiscono a determinarne la qualità come ad esempio la resistenza all'acqua, all'umidità e allo sbiadimento, la coprenza, l'intensità del colore e la facilità di applicazione, oltre ovviamente ai tempi di asciugatura.

LoginAccount
Torna su
Cookie Image