Aiuto
Menu

Colori Acrilici

198 Prodotti
Ordina per:
Per Pagina

Colori acrilici: guida all'acquisto

La pittura rappresenta una forma d'arte decisamente vasta, che lascia spazio a infinite manifestazioni di creatività. L'artista può pertanto cimentarsi in opere in grado di rappresentarne facilmente il carattere e la personalità, complice anche e soprattutto la vasta gamma di strumenti e tecniche a disposizione. I pennelli, le tele, così come le varie tipologie di colore impiegate possono sicuramente fare la differenza: dal carboncino ai colori a olio spaziando per gli acquerelli e le tempere, c'è solo l'imbarazzo della scelta. Tuttavia, all'interno della ricca gamma di colori professionali, non si possono non menzionare anche i colori acrilici, molto simili alle tempere in termini di consistenza e che permettono di riprodurre con estrema facilità, effetti unici e straordinariamente impattanti.

Quali sono dunque le principali peculiarità che costituiscono i colori acrilici professionali? Tale tipologia di colore tende a distinguersi soprattutto per la sua caratteristica brillantezza grazie alla quale, unitamente alla miscelazione di molteplici tonalità, è possibile ottenere varianti cromatiche vivaci e luminose. I colori acrilici per pittura inoltre asciugano rapidamente, non mutano nemmeno dopo lungo tempo ma al contrario si mantengono inalterati, resistendo tranquillamente anche all'acqua. Perfetti anche per pittura da esterno sono di norma disponibili in differenti formati in modo da assecondare facilmente ogni genere di esigenza artistica. Ecco dunque una guida all'acquisto dei colori acrilici per dipingere, unitamente a una serie di consigli e suggerimenti utili che possono sicuramente agevolare la scelta.

Colori acrilici ad acqua: caratteristiche

I colori acrilici si differenziano dai colori ad olio e dalle tempere sopratutto per l'effetto finale che sono in grado di conferire al dipinto. Di norma presentano una finitura perfettamente opaca, fatta eccezione per le tipologie di acrilici smaltati, impiegati sovente in ambito decorativo che al contrario sono in grado di caratterizzare un piacevole effetto lucido.

Il colore acrilico tende inoltre a distinguersi anche per l'ottima copertura della tela e l'alta coprenza riscontrabile durante l'applicazione a pennello: tuttavia in commercio sono disponibili molteplici tipologie, più o meno coprenti, e tale caratteristica non è certo un difetto ma un vero e proprio valore aggiunto: nel momento stesso in cui si rende necessario riprodurre un volto o un oggetto quanto più realistico possibile, l'utilizzo di colore acrilico trasparente o semicoprente risulta piuttosto utile poiché tale copertura leggera, posta su una base bianca, consente di riprodurre più facilmente ogni genere di sfumatura, conferendo così una maggiore dimensionalità al soggetto. Utilizzare esclusivamente una selezione di colori unicamente coprenti risulterebbe pertanto piuttosto limitante.

La corposità e la fluidità del colore acrilico rappresentano due caratteristiche imprescindibili che tuttavia non influiscono sulla qualità del prodotto stesso: un colore corposo garantisce di norma una copertura ottimale e una più semplice applicazione su tela mentre un acrilico fluido tende ad adattarsi meglio su superfici più lisce che, risultando meno assorbenti rispetto alla tela in cotone o juta, non determinano macchie di colore e debordamenti. Se di fatto un colore acrilico denso e corposo avvantaggia l'applicazione sia con pennello che con spatola, un prodotto particolarmente fluido rischierebbe di compromettere il lavoro svolto a causa di colature accidentali.

Tuttavia entrambe le caratteristiche possono non influire sulla reale quantità di pigmenti che costituiscono il colore. Un acrilico denso non implica necessariamente che risulti saturo di pigmenti e allo stesso modo, una tipologia di colore maggiormente fluido non necessariamente determina una finitura "slavata" o semitrasparente. La pigmentazione del colore acrilico è dunque sinonimo di una maggiore qualità del prodotto scelto, a prescindere da quella che può essere la sua densità.

Quali sono dunque i migliori colori acrilici per dipingere? Di norma i colori acrilici in tubetto di fascia alta sono monopigmento, realizzati quindi con un'altissima percentuale di pigmenti puri. Si tratta logicamente di prodotti professionali il cui prezzo tende ad essere piuttosto elevato. Tuttavia la vendita colori acrilici, specie online, propone prodotti sempre più competitivi e costituiti da un ottimo rapporto qualità/prezzo, di norma caratterizzati da pigmenti di sintesi, che tuttavia presentano caratteristiche cromatiche tali da renderli perfettamente comparabili ai pigmenti puri sia in termini di qualità che di resa cromatica.

Utilizzo colori acrilici

I colori acrilici sono in sostanza molto similari ai colori a tempera sia in termini di prestazioni che di applicazione. Presentano la capacità di essiccarsi rapidamente, e possono essere diluiti in acqua. Tuttavia, nonostante quest'ultima caratteristica risulti piuttosto utile, occorre sempre non eccedere con la diluizione onde evitare che la luminosità venga pregiudicata unitamente alla stabilità del colore stesso. Per questo motivo è preferibile utilizzare il medium, un prodotto specifico impiegato comunemente nella preparazione industriale del colore.

Esistono medium di diverse tipologie e dalle caratteristiche differenti: il più utilizzato è senza dubbio quello in grado di rallentare sensibilmente il processo di essicazione del colore, rendendolo lavorabile molto più facilmente e senza troppe pressioni. Al contrario l'utilizzo di un medium accelerante, che di fatto rende ancora più rapida l'essicazione, richiede una manualità spiccata e pennellate particolarmente rapide e decise in modo tale da non rischiare non solo di sprecare inutilmente colore ma anche e sopratutto di rendere il dipinto disomogeneo e poco lineare. Di fatto dunque gli acrilici risultano semplici e versatili da utilizzare, perfettamente adatti anche ai neofiti complice una tecnica facilmente attuabile e che, a differenza della pittura a olio, non presenta particolari difficoltà o accorgimenti.

Colori acrilici vendita online

Online è sempre molto facile reperire colori acrilici offerte in grado di proporre prodotti professionali e di qualità a prezzi decisamente vantaggiosi. MetroX dispone di una vasta gamma di colori acrilici online in grado di soddisfare ogni tipo di esigenza. Acrilic Master Ferrario ad esempio è un colore acrilico adatto sia a neofiti che a professionisti in grado di garantire un'ottima coprenza, unitamente a un'impeccabile stabilità del colore e facilmente diluibile sia con acqua e utilizzando un medium. Ulteriore alternativa è invece rappresentata dalla vasta gamma cromatica che coinvolge gli Apa Color Ferrario, sempre ad alta coprenza ma indicati in modo particolare anche per le grandi superfici.

Colori acrilici prezzi

Il prezzo colori acrilici può variare in maniera significativa in funzione della qualità del prodotto e della percentuale di pigmento puro che ne fa da base. Tuttavia nel nostro shop è possibile reperire facilmente colori di buona qualità, senza la necessità di investire cifre eccessive. La scelta tuttavia varia in base alle singole esigenze artistiche e alla resa finale che si desidera ottenere.

LoginAccount
Torna su
Cookie Image