Aiuto
Menu

Smaltimento cartongesso: tutto quello che c'è da sapere

Smaltimento cartongesso: tutto quello che c'è da sapere

Lo smaltimento cartongesso è regolamentato dalla normativa D.Lgs. n°36/2003 e dal relativo decreto attuativo D.M. 13 marzo 2003, poi sostituito dal D.M. 3 agosto 2005. La normativa vede tali rifiuti destinati alle discariche per i rifiuti speciali non pericolosi.

Il cartongesso, che è un materiale largamente utilizzato nel fai-da-te per piccoli lavori domestici, ma anche nel settore dell’edilizia perché versatile, comodo da lavorare e facile da installare, una volta arrivato a fine ciclo non è gestibile al centro di raccolta per cui i residui devono essere smaltiti appositamente.

E allora, dove buttare il cartongesso? Vediamo allora come fare per smaltirlo, dove farlo e quanto costa.

Come smaltire il cartongesso

Uno volta giunto alla fine del suo ciclo vitale, il cartongesso diventa un rifiuto da smaltire rispettando la normativa che regola la materia.

Il rifiuto non può infatti essere conferito in un tradizionale centro di raccolta predisposto dal comune, in quanto il cartongesso non è ritenuto un rifiuto urbano.

Il processo di smaltimento del cartongesso avviene in varie fasi che prevedono una accurata selezione delle varie componenti.

Dopo che il materiale è stato ritirato, viene trasportato nella discarica dove viene trattato con una serie di macchinari specifici che agiscono mettendo in atto un processo che viene definito di frantumazione per urto.

In questo modo viene separato il cartone dal gesso e quindi i due materiali ottenuti possono essere riciclati separatamente.

Infatti, il gesso viene riutilizzato per la produzione di nuovi materiali edili, mentre la carta viene mandata alle cartiere per essere sottoposta al riciclo e avviare la produzione di carta o cartone.

Dove smaltire il cartongesso

Il cartongesso deve essere trasportato nelle discariche autorizzate al recupero dei materiali riciclabili e allo smaltimento di quelli che non sono in alcun modo recuperabili. L’autorizzazione alle ditte deve essere assegnata da organi specializzati provinciali o regionali e devono essere iscritte regolarmente all’albo.

Il materiale quindi può essere smaltito solo ed esclusivamente con l’intervento di ditte specializzate nel settore che sanno come gestire al meglio le varie fasi e tutelano l’utente da pesanti sanzioni in cui potrebbe incorrere qualora non rispettasse la normativa vigente.

Le ditte autorizzate, quando è necessario, si occupano anche dello smantellamento dell’opera edile realizzata in cartongesso e fanno da intermediari tra l’utente e la discarica che deve essere a sua volta autorizzata e abilitata per poter provvedere allo smaltimento del cartongesso e dei materiali che lo compongono.

Le ditte specializzate che effettuano lo smaltimento cartongesso sono anche tenute a rilasciare le certificazioni necessarie che attestano l’avvenuto smaltimento.

Quanto costa smaltire il cartongesso

Il costo dello smaltimento cartongesso dipende da vari fattori. Per prima cosa contano molto le tariffe applicate dalle discariche che variano in base al quantitativo di materiale che si vuole smaltire.

Sul costo finale influisce anche il trasporto e la distanza che intercorre tra il luogo dove viene prodotto il rifiuto e il luogo della discarica dove deve essere smaltito e l’impiego di personale qualificato e retribuito.

Per risparmiare è dunque consigliabile rivolgersi sempre ad una discarica che si trova nel luogo più vicino al sito dove è stato prodotto il rifiuto, ma se il materiale da smaltire è poco è possibile conferirlo in piena autonomia nell’apposita discarica.

Evitare comunque di agire con soluzioni poco adeguate per non aumentare l’impatto ambientale e non incorrere in multe anche abbastanza elevate.

Prima di affidare alla ditta lo smaltimento cartongesso è preferibile chiedere un preventivo fornendo tutti i dettagli richiesti. In questo modo è possibile capire nel dettaglio come avviene lo smaltimento ed è anche possibile venire a conoscenza sulla spesa effettiva che deve essere affrontata.

Vai all'articolo precedente:Come costruire una libreria in cartongesso: consigli e materiali da utilizzare
LoginAccount
Torna su
Cookie Image