Aiuto
Menu

Come costruire un barbecue in muratura: passaggi fondamentali

Come costruire un barbecue in muratura: passaggi fondamentali

Il barbecue è da sempre il re incontrastato dei giardini nelle nostre case. Con l'arrivo della bella stagione la voglia di mangiare all'aperto, magari fare una bella grigliata, è sempre più forte, ed ecco che sapere come fare un barbecue in muratura è il massimo per riuscire a soddisfare questo desiderio.

Oltre alle classiche griglie, funzionali ma esteticamente poco accattivanti, è possibile costruire un barbecue fai da te totalmente in autonomia, senza doversi affidare a muratori o professionisti simili?

La risposta è naturalmente si, e vediamo allora una guida che mostra come realizzare un barbecue in giardino bello e funzionale.

Come costruire un barbecue fai da te

Dobbiamo immaginare la costruzione del nostro barbecue come una piccola struttura autonoma. Come tutte le costruzioni, avrà bisogno di essere progettata e pianificata nel dettaglio già in partenza, onde evitare spiacevoli inconvenienti in fase di installazione.

Pertanto massima attenzione alle fasi preliminari, perché queste saranno il primo passo verso la realizzazione del nostro perfetto barbecue da giardino in muratura.

Progetto barbecue in muratura

La prima cosa da fare è senza dubbio quella di stilare un piccolo progetto di tutta la struttura. Decidiamo in prima battuta dove posizionare il nostro barbecue, con particolare attenzione al tipo di terreno dove questo andrà a poggiarsi.

Se dovessimo decidere di piazzare il barbecue su un terreno molle, come ad esempio la zona del prato, dovremmo fare particolare attenzione alle fondamenta della struttura, per non pregiudicarne la solidità.

Altro fattore da considerare con attenzione è l'alimentazione che vogliamo dare al nostro barbecue. In quelli classici, con le fiamme alimentate a legna, si dovrà pensare alla costruzione di un piccolo camino per incanalare i fumi.

Una volta decise le varie caratteristiche del nostro barbecue in muratura potremmo iniziare a mettere giù il progetto che ci darà le indicazioni su come fare un barbecue in mattoni senza intoppi.

Prendiamo quindi con attenzione le misure che vogliamo dare alla struttura, decidendo quanti punti di fuoco vorremo fare e quali invece saranno i punti di appoggio necessari.

Quando avremmo tutte le informazioni, e saremmo riusciti a mettere nero su bianco le misure esatte del progetto, potremmo iniziare a raccogliere il materiale necessario per la costruzione del barbecue in muratura.

Costruire barbecue in muratura: materiale necessario

I materiali da utilizzare sono importanti per non pregiudicare il risultato finale. Impiegare materiali inadatti sarebbe deleterio e renderebbe praticamente inutilizzabile il nostro barbecue.

Per farlo nella maniera migliore possibile ci serviranno:

  • mattoni refrattari: cioè che possano resistere alle alte temperature. La raccomandazione è quella di non utilizzare assolutamente i classici mattoni forati, inadatti a questo tipo di struttura. Per capire con esattezza quanti ne serviranno basterà calcolare la superficie che dobbiamo costruire e dividerla per la grandezza del singolo mattone che vogliamo acquistare.
  • malta di cemento: anche questa assolutamente refrattaria. La potremmo utilizzare come legante tra i vari mattoni ed inoltre per dare solidità ulteriore nella costruzione delle fondamenta.
  • 2 tavelloni di cemento: che dovranno essere acquistati in base alle misure che volgiamo dare al barbecue. L'importante è che questi abbiano uno spessore di almeno 50 cm. Infatti saranno utilizzati come parte centrale del nostro barbecue, e fungeranno da base d'appoggio e da piastra per il fuoco.
  • 1 lamiera forata: che servirà per completare la parte del fuoco, come appoggio del combustibile scelto per la creazione del calore di cottura.
  • 1 griglia di ferro: della misura desiderata in base alla grandezza del nostro barbecue

Oltre a questo materiale dovremmo procurarci degli attrezzi, e nello specifico:

  • Matita
  • Livella
  • Trapano con accessorio per impastare
  • 1 pala
  • Secchio e cazzuola
  • 2 frattazzi
  • 1 dozzina di paletti

Come realizzare un barbecue in muratura

Raccolto tutto il materiale e gli strumenti necessari vediamo ora come costruire un barbecue in mattoni. Si parte scavando le fondamenta in caso di terreno molle, e da queste si iniziano ad erigere i muretti che saranno la base del nostro barbecue.

La forma da seguire sarà quella classica del ferro di cavallo, con l'apertura rivolta verso di noi. In base alla misura decidiamo quanti di questi muretti andranno costruiti, Ricordiamoci che l'altezza da raggiungere in questa fase sarà di almeno 90/100 cm da terra per consentire un comodo utilizzo, mentre le fondamenta è consigliabile predisporle di almeno 50 cm.

Per la stabilità della struttura lasciamo asciugare un paio di giorni le fondamenta con i nuovi muretti.

Il secondo passo per capire come costruire un barbecue in pietra è quello del posizionamento dei tavelloni. In base al progetto capiremo come posizionarli, ben sapendo che uno fornirà il piano d'appoggio e l'altro sarà la base del punto di fuoco. Una volta posizionati potremo concludere i nostri muretti arrivando all'altezza segnalata in fase di progetto.

La struttura di base è così completa, ed a questo punto tutto quello che dovremmo fare sarà inserire le griglie e l'alimentazione scelta per il barbecue ed eventualmente rivestire con mattonelle da esterno tutta la costruzione.

Vai all'articolo precedente:Come costruire un gazebo in legno: i passaggi da seguire
Vai all'articolo successivo:Robot Tagliaerba: quale scegliere, come funziona, come installarlo
LoginAccount
Torna su
Cookie Image